World Polio Day 2019

    Si rinnova l’impegno del Rotary Club Pisa e degli altri club Rotary del territorio, uniti insieme alla Rotary Foundation, per il progetto mondiale “Polio Plus”.

    Una prima iniziativa si è svolta presso il Comune di Pisa, Palazzo Gambacorti, presenti, con il Sindaco Michele Conti, Alberto Janni in rappresentanza del Rotary Club Pisa, Ginevra Pacini Galazzo per il Rotaract Club Pisa, Paolo Barnelli presidente del Rotary Club Cascina, Grazia Salimbeni e Antonio Trivella per il Rotary Club Pisa Pacinotti e Andrea Maestrelli per il Rotary Club Pisa Galilei.
    Un ulteriore contributo alla diffusione e alla promozione del progetto si è avuto con il messaggio televisivo andato in onda nella stessa giornata del 24 ottobre sull’emittente locale 50 Canale e ha visto come protagonisti il Governatore del Distretto 2071 Massimo Nannipieri, il presidente del RC Pisa Gino Dini, il presidente del RC Pisa Galilei Andrea Maestrelli, il presidente del RC Pisa Pacinotti Grazia Salimbeni, il presidente del RC Cascina Paolo Barnelli, il presidente del RC Pontedera Raffaele Castaldo e il presidente del RC Volterra Paola Mocerino.
    Dal 1987, la Rotary Foundation annovera il progetto ‘Polio Plus’ tra i suoi programmi umanitari. Nato nel 1979 su iniziativa del Rotary Club di Treviglio e della Pianura Bergamasca, il progetto fu la risposta italiana all’appello dei rotariani delle Filippine, dove l’incidenza del virus era devastante. Quando il Rotary e i suoi partner hanno lanciato l’iniziativa globale per l’eradicazione della polio più di tre decenni fa, la polio paralizzava 1.000 bambini ogni giorno. Da allora ci sono stati grandi progressi contro la malattia. I casi di polio sono diminuiti del 99,9%, da 350mila casi nel 1988 in 125 Paesi a 33 casi di poliovirus selvaggio nel 2018 in soli due Paesi: Afghanistan e Pakistan.